INPS e AGENZIA: ULTERIORI CHIARIMENTI


Ulteriori chiarimenti in arrivo sul bonus di 80 euro previsto dal D.L. 66.

Circolare Agenzia delle Entrate n. 9/E del 14 maggio 2014  “Riduzione del cuneo fiscale per lavoratori dipendenti e assimilati – Ulteriori chiarimenti
Circolare Inps n. 60 del 12 maggio 2014 “Modalità di recupero del bonus fiscale introdotto dall’articolo 1 del DL n. 66/2014 sui contributi previdenziali.

2 thoughts on “INPS e AGENZIA: ULTERIORI CHIARIMENTI

  1. Salve, non capisco una cosa, ho un contratto tirocinante stagista di 800e al mese, in aggiunta ho gli 80e di renzi, non capisco per quale motivo il mio datore di lavoro mi dice che gli 80e sono tassati e di conseguenza il mese di gennaio 2016 ho percepito circa 840e netti contro i 880 e rotti lordi, il mio contratto è da tirocinante e quindi non prevede nessuna tassazione, non capisco perche mi devono tassare gli 80e a circa il 50%

    1. I redditi derivanti da tirocinio sono assimilati al lavoro dipendente e come tali sottoposti a tassazione IRPEF. Se il reddito annuale supera gli 8.146 euro (soglia oltre la quale è dovuta Irpef netta) si ha diritto al bonus degli 80 euro. In ogni caso il bonus rappresenta un credito di imposta e non è imponibile IRPEF. Ergo: quello che il suo D.L. gli ha raccontato non mi torna. Se vuole ragguagli più precisi, mi invii una copia della busta paga.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...