RISPOSTE A QUESITI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE AL FORUM LAVORO

Il direttore generale normativa dell’Agenzia delle Entrate Annibale Dodero, intervenuto al 15° Forum lavoro e fiscale organizzato dal Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro, fornisce alcune indicazioni sulla nuova normativa sulle compensazioni, prevista dal D.L. 50/2017. In particolare viene chiarito che il bonus 80 euro, così come i crediti da 730 sono esclusi dall’utilizzo dei … More RISPOSTE A QUESITI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE AL FORUM LAVORO

ANC AUTORIZZATA ALLA FORMAZIONE PER I CDL

L’Associazione Nazionale Commercialisti, a seguito del parere vincolante del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, viste le ordinanze del Tar Lazio n. 4963/2016 e del Consiglio di Stato n. 5621/2016, avendo altresì dimostrato il possesso dei requisiti previsti dal Regolamento recante le disposizioni sulla formazione continua per i consulenti del lavoro,ha ottenuto dal Consiglio … More ANC AUTORIZZATA ALLA FORMAZIONE PER I CDL

STRETTA SUL “TERZO SETTORE”

Il consiglio dei ministri ha approvato in esame preliminare, tre decreti legislativi di attuazione della legge delega per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale (legge 6 giugno 2016, n. 106) IL CODICE DEL TERZO SETTORE, con cui si prevede, tra l’altro: disposizioni in materia di organizzazione, amministrazione … More STRETTA SUL “TERZO SETTORE”

LE NOVITA’ FISCALI NEL “JOBS-ACT” SUL LAVORO AUTONOMO

Il Senato ha dato il via libera definitivo al ddl n. 2233-B, recante misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato. Dal punto di vista fiscale, di particolare interesse l’art. 8 del provvedimento (Disposizioni fiscali e sociali) che prevede che … More LE NOVITA’ FISCALI NEL “JOBS-ACT” SUL LAVORO AUTONOMO

CREDITI D’IMPOSTA E VISTO DI CONFORMITA’: VECCHIE REGOLE PER LE DICHIARAZIONI PRESENTATE ENTRO IL 23 APRILE

Con la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 57/E del 04 maggio 2017 vengono forniti chiarimenti sulle novità introdotte dal Dl n. 50/2017 in tema di visto di conformità, utilizzo in compensazione di crediti tributari, utilizzo dei servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate e sull’ambito temporale di applicazione della nuova disciplina. Le nuove norme … More CREDITI D’IMPOSTA E VISTO DI CONFORMITA’: VECCHIE REGOLE PER LE DICHIARAZIONI PRESENTATE ENTRO IL 23 APRILE

COMUNICAZIONE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA: VERSO UNA PROROGA?

IL TESTO DELL’INTERROGAZIONE PARLAMENTARE Dopo aver presentato Interrogazione a risposta immediata in commissione 5-11275 del 3 maggio 2017, il parlamentare Enrico Zanetti, dalla sua pagina facebook, prende atto della volontà del Governo, espressa a voce dal Viceministro Casero, di disporre una proroga di 10 – 15 giorni della prima scadenza del 31 maggio.

TRASMISSIONI LIQUIDAZIONI IVA E DATI FATTURE: ZANETTI PROMETTE UN’INTERROGAZIONE AL MEF

Rivoluzione nella firma e nella trasmissione dei file telematici all’Agenzia delle Entrate delle nuove comunicazioni delle liquidazioni IVA e delle fatture emesse e ricevute. ANCORA COMPLICAZIONI IN ARRIVO!! Nel Provvedimento del 27 marzo 2017 (pubblicato il 27/03/2017 sul sito) avente ad oggetto la definizione delle informazioni da trasmettere e delle modalità per la comunicazione dei … More TRASMISSIONI LIQUIDAZIONI IVA E DATI FATTURE: ZANETTI PROMETTE UN’INTERROGAZIONE AL MEF

MODELLO CSO: UN PO’ PIU’ DI CHIAREZZA

Con PROVVEDIMENTO PROT. 76124 DEL 14 APRILE 2017 del Direttore dell’Agenzia delle entrate si prevede che le comunicazioni per la variazione delle scelte da parte dei sostituti d’imposta dell’indirizzo telematico presso cui ricevere i risultati contabili delle dichiarazioni modello 730 dei propri dipendenti (Modello CSO) inviate oltre la data del 31 marzo producono subito effetti. La modifica consente … More MODELLO CSO: UN PO’ PIU’ DI CHIAREZZA

STRETTA SULLE COMPENSAZIONI NELLA “MANOVRINA DI APRILE”

Disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi in favore delle zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo (decreto legge) Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e dei Ministri dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan e delle infrastrutture e dei trasporti Graziano … More STRETTA SULLE COMPENSAZIONI NELLA “MANOVRINA DI APRILE”

LAVORO A CHIAMATA: L’APP PER SMARTPHONE e TABLET

(questo articolo è tratto dal sito “www.cliclavoro.gov.it) L’App Lavoro Intermittente permette alle aziende di comunicare in modo semplice e rapido le chiamate per prestazioni di lavoro intermittente. Come funziona? Dopo aver effettuato il login, occorre inserire nella sezione “Invia nuova comunicazione” il codice fiscale del lavoratore, le date di inizio e di fine della prestazione … More LAVORO A CHIAMATA: L’APP PER SMARTPHONE e TABLET

UNITA’ PRODUTTIVE INPS: CHE FARE ?

Con il messaggio n. 1444 del 31 marzo 2017 l’Inps cerca di fare chiarezza sul censimento delle unità produttive/operative la cui identificazione è prevista dal flusso uniemens a partire dal mese di competenza marzo 2017. Dopo aver ricordato che  costituisce “Unità operativa” il luogo dove si svolge stabilmente l’attività lavorativa di uno o più dipendenti (cfr. … More UNITA’ PRODUTTIVE INPS: CHE FARE ?

SPESOMETRO 2016: ANCHE QUEST’ANNO ESONERO FINO A 3000 EURO PER COMMERCIANTI AL DETTAGLIO

Per commercianti al dettaglio e tour operator nessun obbligo sotto i 3mila euro senza Iva Anche quest’anno i soggetti che operano al dettaglio (art. 22 del Dpr n. 633/1972) non devono comunicare le operazioni attive di importo unitario inferiore a 3mila euro, al netto dell’Iva, effettuate nel 2016 mentre i tour operator (art. 74-ter del Dpr n. 633/1972) … More SPESOMETRO 2016: ANCHE QUEST’ANNO ESONERO FINO A 3000 EURO PER COMMERCIANTI AL DETTAGLIO

COMUNICAZIONI PERIODICHE IVA: I CONTRIBUENTI MENSILI TRIPLICANO I MODELLI

ALLA FACCIA DELLA SEMPLIFICAZIONE!! Amara sorpresa per i contribuenti mensili IVA alla pubblicazione della bozza del modello delle comunicazioni liquidazione periodiche IVA e delle relative istruzioni, da cui si evince che, ancorché il modello debba essere presentato entro l’ultimo giorno del secondo mese successivo ad ogni trimestre, per ciascuna liquidazione periodica deve essere compilato un … More COMUNICAZIONI PERIODICHE IVA: I CONTRIBUENTI MENSILI TRIPLICANO I MODELLI

ABROGAZIONE DEI VOUCHER E RIPRISTINO DELLA RESPONSABILITA’ SOLIDALE DEL COMMITTENTE

Disposizioni urgenti per l’abrogazione delle disposizioni sul lavoro accessorio nonché per la modifica delle disposizioni sulla responsabilità solidale in materia di appalti (decreto-legge) Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni, del Ministro del lavoro e delle politiche sociali Giuliano Poletti e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, ha approvato … More ABROGAZIONE DEI VOUCHER E RIPRISTINO DELLA RESPONSABILITA’ SOLIDALE DEL COMMITTENTE

STAMPA REGISTRI IVA 2016: 28 o 31 MAGGIO?

Negli ultimi giorni sono apparsi alcuni articoli su stampa specializzata in cui si legge che il termine per la stampa dei registri IVA (tenuti in forma meccanografica), relativi all’anno di imposta 2016, sarebbe il 28 maggio 2017. Ciò, evidentemente, a mente della disposizione dettata dall’art. 7 comma 4-ter del DECRETO-LEGGE 10 giugno 1994, n. 357, che … More STAMPA REGISTRI IVA 2016: 28 o 31 MAGGIO?

ROTTAMAZIONE CARTELLE ESATTORIALI : PRIMI CHIARIMENTI

Con la circolare 2/E dell’ 8 marzo 2017 l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti in merito all’applicazione della Definizione agevolata dei carichi affidati agli Agenti della riscossione dal 2000 al 2016, analizzando alcuni profili della definizione agevolata emersi anche dall’esame dei contributi degli operatori e commentatori del settore, con particolare attenzione ai riflessi di detta definizione sulle controversie tributarie in … More ROTTAMAZIONE CARTELLE ESATTORIALI : PRIMI CHIARIMENTI

CU 2017: COME E QUANDO COMPILARE IL QUADRO CT

Il quadro CT nel frontespizio della comunicazione delle Certificazioni Uniche assolve ad una funzione molto semplice, e cioè quella di rendere stringente e non eludibile l’obbligo che i sostituti di imposta hanno di comunicare l’indirizzo telematico presso il quale ricevere i modelli 730-4. Pertanto (in caso di forniture contenenti CU relative a redditi di lavoro … More CU 2017: COME E QUANDO COMPILARE IL QUADRO CT

CU AUTONOMI: C’E’ TEMPO ANCHE OLTRE IL 7 MARZO

Pubblichiamo una risposta data a Telefisco 2017 dall’Agenzia delle Entrate in tema di invio delle Certificazioni Uniche: Per i redditi esenti, Cu senza scadenza e sanzioni DOMANDA: La scadenza del 7 marzo per la trasmissione telematica delle certificazioni uniche (Cu) da parte dei sostituti d’imposta che hanno erogato redditi soggetti a ritenuta nel corso del … More CU AUTONOMI: C’E’ TEMPO ANCHE OLTRE IL 7 MARZO

COMMERCIALISTI: SCIOPERO REVOCATO

Revocato lo sciopero che era stato proclamato durante la manifestazione del 14 dicembre. Secondo il Presidente di ANC Marco Cuchel, questa decisione è dovuta ad una maggiore interlocuzione con l’amministrazione finanziaria che (sembra) aver recepito alcune delle istanze avanzate dalle professioni contabili in un maxi-emendamento in sede di conversione al “milleproroghe”. Si andrebbe (il condizionale … More COMMERCIALISTI: SCIOPERO REVOCATO

NUOVO SPESOMETRO: PREVISTI DUE SOLI INVII PER IL 2017

L’emendamento 14.0.15 al DL c.d. “Milleproroghe 2017” presentato dal senatore PD Russo prevede per il 2017 due invii semestrali (16 settembre e 28 febbraio) per la comunicazione delle fatture emesse e ricevute. Il testo (fonte: http://www.senato.it) : 14.0.15 RUSSO Dopo l’articolo, inserire il seguente: «Art. 14-bis. (Disposizioni recante misure per il recupero dell’evasione)         1. All’articolo … More NUOVO SPESOMETRO: PREVISTI DUE SOLI INVII PER IL 2017

NUOVO SPESOMETRO: CORRISPETTIVI SENZA FATTURA FUORI

Pubblichiamo alcune risposte fornite dall’Agenzia delle Entarte ai quesiti formulati a Telefisco 2017 in tema di nuovo spesometro (fonte: IlSole24Ore) Nessuna trasmissione se non c’è la fattura La nuova normativa si occupa unicamente della trasmissione dei dati delle fatture. Si può pertanto ritenere decaduto l’obbligo di segnalare le operazioni da 3.600 euro, Iva inclusa, per … More NUOVO SPESOMETRO: CORRISPETTIVI SENZA FATTURA FUORI

PAGAMENTO RETRIBUZIONI OBBLIGATORIO SU CONTI CORRENTI – SANZIONI FINO A 50.000 EURO PER I DATORI DI LAVORO

SIAMO AL TOP DELLA FOLLIA ! Il 19 gennaio la Commissione Lavoro della Camera, in sede referente, ha iniziato l’esame della proposta di legge Di Salvo “Disposizioni in materia di modalità di pagamento delle retribuzioni ai lavoratori (atto camera c-1041)”. Tale proposta vuole introdurre un  meccanismo antielusivo consistente nel rendere obbligatorio il pagamento delle retribuzioni … More PAGAMENTO RETRIBUZIONI OBBLIGATORIO SU CONTI CORRENTI – SANZIONI FINO A 50.000 EURO PER I DATORI DI LAVORO

GESTIONE SEPARATA: LE ALIQUOTE 2017

L’art. 1, comma 165 della Legge 11 dicembre 2016, n. 232  ha disposto che a decorrere dall’anno 2017, per i lavoratori autonomi, titolari di posizione fiscale ai fini dell’imposta sul valore aggiunto, iscritti alla gestione separata INPS e che non risultano iscritti ad altre gestioni di previdenza obbligatoria ne’ pensionati, l’aliquota contributiva (di cui all’articolo … More GESTIONE SEPARATA: LE ALIQUOTE 2017

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO 12.01.2017 – PROCLAMAZIONE ASTENSIONE COLLETTIVA DEI COMMERCIALISTI

ADC – AIDC – ANC – ANDOC – UNAGRACO – UNGDCEC – UNICO  COMUNICATO STAMPA PROCLAMAZIONE ASTENSIONE COLLETTIVA DELLA CATEGORIA Roma, 12 gennaio 2017 Le Associazioni nazionali dei commercialisti, ADC – AIDC – ANC – ANDOC – UNAGRACO – UNGDCEC – UNICO, firmatarie del codice di autoregolamentazione … LEGGI TUTTO

DICHIARAZIONI D’INTENTO: NUOVO MODELLO DAL 1° MARZO 2017

E, a proposito di “semplificazioni“, segnaliamo il nuovo modello DICHIARAZIONE D’INTENTO DI ACQUISTARE O IMPORTARE BENI E SERVIZI SENZA APPLICAZIONE DELL’IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO, da utilizzare dal 1° marzo 2017. Per le dichiarazioni d’intento relative alle operazioni di acquisto da effettuare a partire dal 1° marzo 2017 sarà necessario utilizzare il nuovo modello approvato il 2 dicembre 2016, mentre fino … More DICHIARAZIONI D’INTENTO: NUOVO MODELLO DAL 1° MARZO 2017

ROMA 14 DICEMBRE – NOI C’ERAVAMO!! E VOI?

Grande e bella manifestazione. Eravamo tanti in Piazza santi Apostoli (non siamo riusciti nemmeno a giungere a pochi metri dal palco per una ripresa decente). Ma potevamo essere anche di più! E non ci sentiamo di giustificare chi non è “potuto” venire. Tutti avevamo da fare nei nostri studi, il 14 dicembre; ma era importante esserci. Non … More ROMA 14 DICEMBRE – NOI C’ERAVAMO!! E VOI?