COMUNICAZIONE ALL’ENEA ANCHE PER LE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE?


Fonte: IlSole24Ore

La legge di Stabilità 2018 prevede che per tutti gli interventi sul recupero del patrimonio edilizio (detrazione al 50%), per quelli antisismici speciali (detrazione al 50-70-75-80-85%) e per il bonus mobili (detrazione al 50%), verrà introdotta una nuova comunicazione telematica all’Enea per i pagamenti che verranno effettuati dal 1°gennaio 2018 in “analogia a quanto già previsto” per le detrazioni Irpef e Ires del 65%, 70% e 75% per la “riqualificazione energetica degli edifici” della legge n296/2006. Si ritiene che l’estensione di questa nuova comunicazione a tutti gli interventi sia un errore, non voluto dal legislatore, che potrà essere corretto dal probabile provvedimento attuativo delle Entrate, limitandola solo agli interventi sul risparmio energetico “non qualificato” dell’articolo 16-bis, comma 1, lettera h), del Tuir (come l’impianto fotovoltaico), cioè a quelli, detraibili dall’Irpef al 50% (e non al 65%), che non hanno gli elevati requisiti previsti dalla legge 296/2006.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...