NUOVI MINIMI 2015: SOGLIA DI RICAVI E PERCENTUALE DI REDDITIVITA’


La legge di stabilità prevede, per i titolari di partita Iva a basso reddito, di accedere ad un regime fiscale forfettario, con un aumento dell’imposta sostitutiva che sale dal 5% dell’attuale regime dei “minimi” al 15% con ricavi o compensi tra i 15 e i 40mila euro relativamente all’attività.
tabella_minimi2