AUTOLIQUIDAZIONE INAIL PRIME ISTRUZIONI


Con nota INAIL 60010.23/01/2014.0000495 l’Istituto dirama le prime istruzioni.
Tra le altre:

Il differimento al 16 maggio dovrebbe riguardare anche il termine del 17 marzo 2014
per la presentazione telematica delle dichiarazioni delle retribuzioni 2013 tramite i
servizi “Alpi online” e “Invio dichiarazione salari”.

Resta invece fermo il termine del 17 febbraio 2014 entro cui devono essere inviate le
comunicazioni motivate di riduzione delle retribuzioni presunte tramite l’apposito
servizio “Riduzione presunto”. (vedi aggiornamenti)

Il pagamento rateale sarà previsto in 3 rate:
16 maggio 2014 (50% del dovuto)
20 agosto 2014 (25%)
16 novembre 2014 (ulteriore 25%)

Leggi la nota INAIL(*)                                  Fonte: http://www.inail.it

(*) distribuita sotto le condizioni di licenza Creative Commons attribuzione non commerciale 2.5