I PROFESSIONISTI e LA SCUOLA


Fonte: http://www.quilivorno.it

LIVORNO – Bilancio di fine anno da parte del Dirigente scolastico Dr.ssa Cristina Grieco dell’Istituto Tecnico Commerciale Vespucci – Colombo, ponendo l’attenzione sull’ottima riuscita dei progetti scuola/lavoro in collaborazione con varie aziende, con la Provincia di Livorno, e le associazioni sindacali delle professioni contabili.

Dr.ssa Cristina Grieco

Ventuno sono state le classi del biennio interessate dal progetto di orientamento al mondo del lavoro guidato dalla professoressa Susanna Ceccarelli,promosso dalla Provincia di Livorno con la collaborazione dell’Agenzia formativa Itinera Formazione. E’ stato affrontato il tema delle tipologie e delle forme di lavoro, dall’autonomo al dipendente, descrivendo le strutture di riferimento per la ricerca e l’orientamento nel mondo del lavoro e ponendo l’accento sull’importanza di una corretta compilazione del curriculum vitae.

Le classi seconde hanno avuto la possibilità di approfondire la conoscenza della figura del

Laura Della Rosa Presidente UP Ancl Livorno

commercialista e del consulente del lavoro, supportati da  Cinzia Guerrieri e Laura Della Rosa, referenti del Coordinamento Interprofessionale di Livorno, costituito dalle associazioni sindacali dei ragionieri commercialisti, dei giovani dottori commercialisti e

Cinzia Guerrieri

dei consulenti del lavoro della Provincia di Livorno,  organismo da sempre impegnato nella promozione dei valori della libera professione nei confronti dei giovani. Con la collaborazione del Coordinamento interprofessionale, sono state effettuate delle visite guidate nelle sedi INPS, CCIAA ed INAIL.

Per quanto riguarda le classi del triennio,anche quest’anno hanno svolto l’attività scuola/lavoro,collaborando con sei aziende: ASA, ex INPDAP( confluita dal primo Gennaio 2012 insieme all’ENPALS in INPS), Banca Etruria, Port Authority di Piombino, Tecasped s.r.l. (agenzia di spedizioni marittime,aeree,terrestri)e Agenzia delle Entrate, con la supervisione dei professori Laura Cini e Gianfranco Panariello.

I ragazzi sono stati istruiti in classe sulle varie aziende e sul lavoro da loro svolto e successivamente hanno completato uno stage sul campo della durata di due settimane.

Particolare e altamente strutturata è stata la collaborazione con l’ex INPDAP, prevedendo un progetto articolato su tre diversi fronti : Previdenza-Pensioni , TFR( trattamento di fine rapporto) e comunicazione. Quest’ultimo che ha visto la partecipazione di due studenti del Vespucci e due del Colombo, ha previsto l’attuazione di una brochure riguardante la richiesta di prestiti,poi risultata molto gradita alla Provincia,che sarà presentata domani a Firenze ed in seguito a Roma,contemplando la possibilità che il progetto possa essere esteso a livello Regionale e successivamente Nazionale.

L’Istituto Vespucci-Colombo ha mostrato dunque ancora una volta, la sua propensione all’orientamento verso il mondo del lavoro per i ragazzi , perchè informare e rendere più consapevoli può essere uno stimolo allo studio e ancor più alla costruzione di progetti futuri.