ELEZIONI CPO di LIVORNO: VINCE LA TRASPARENZA


Pierpaolo Meini - candidato lista ANCL

Le elezioni si sono concluse. Gli elettori hanno scelto. Cala il sipario su una delle campagne più appassionate che riesca a ricordare da quando sono iscritto all’Ordine. Adesso non resta che augurare buon lavoro al neo-eletto Consiglio.

Ma prima, mi sia consentito una breve considerazione sull’esito del voto.

La nostra lista ha piazzato 3 consiglieri su 7 e 2 sindaci su 3. Sostanzialmente un successo: ha vinto dunque la “trasparenza“. Quella vera. Quella dell’ANCL. La trasparenza di chi ha saputo veramente parlare col cuore ai colleghi che vivono la professione sul territorio, rifuggendo dalla trita retorica del “tutto è ben fatto”, rifiutando di mettere la testa sotto la sabbia, e trovando il coraggio di denunciare quando era il momento di denunciare, non per dividere la categoria, ma per creare nei colleghi quella consapevolezza necessaria alla preparazione di una nuova stagione politica. Il momento politico che stiamo attraversando è infatti particolarmente delicato, per questo era importante che il Consiglio che esce dalle urne fosse il più possibile partecipato. Così è stato, e di questo ringrazio particolarmente tutti i colleghi, indistintamente, che si sono recati a votare.

Ringrazio il Presidente del Sindacato Laura Della Rosa che ha guidato

Laura Della Rosa – Presidente UP Ancl Livorno

egregiamente questa campagna elettorale e senza il cui impegno questo risultato non sarebbe stato possibile. Ringrazio tutti i colleghi del direttivo Ancl che si sono impegnati senza sosta per affermare i valori e i princìpi del Sindacato: Cinzia, Alessandro, Stefano, Fabrizio, Roberto. Ringrazio infine gli altri colleghi che hanno condiviso con me questa competizione elettorale : Gabriella, Marco e Maurizio.

Ringrazio i componenti della Commissione Elettorale che, con alta professionalità e grande spirito di dedizione alla categoria, hanno permesso lo svolgimento di queste elezioni in un clima corretto, sereno e composto.

Ringrazio quanti, tra i colleghi avversari, non hanno mai chiuso la porta al dialogo costruttivo pur nella più aspra dialettica politica, a dimostrazione del fatto che la battaglia è stata sì dura, ma sotto l’egida della stessa bandiera comune: quella dei Consulenti del Lavoro.

Ho lasciato volutamente da ultimo, il ringraziamento più grande: a tutti i colleghi che hanno compreso e condiviso i valori del Sindacato premiandoci con il loro voto. Per quanto mi riguarda personalmente, mi sia consentito ringraziare in modo particolare soprattutto i colleghi dai quali ho ottenuto consensi trasversali, dimostrandomi così personale stima ed apprezzamento al di là degli schieramenti di lista; e questo mi ripaga di tante amarezze.

Grazie a tutti di cuore.

I RISULTATI:

Eletti nel Consiglio Provinciale: Gloria Cappagli, Mauro Marrucci, Leonardo Zeppi, Maurizio Poli, Pierpaolo Meini, Annalisa Merlini, Marco Ferracuti

Eletti nel Collegio Sindaci Revisori: Anna Giannoni, Roberto Novembrini, Gabriella Solari