TASSAZIONE AGEVOLATA INCREMENTI DI PRODUTTIVITA’ – ATTESTAZIONE NEL CUD


Con l’interessante risoluzione 130/E del 14/12/2010, l’Agenzia delle Entrate afferma che l’attestazione delle finalità di incremento di produttività, che consente la tassazione agevolata, deve essere effettuata con un’esplicita dichiarazione da apporre nello spazio riservato alle annotazioni della certificazione CUD e che tale attestazione è condizione di per sé sufficiente a provare l’esistenza della finalità di incremento della produttività richiesta dalla norma, per poter usufruire dell’imposta sostitutiva del 10%.

AGGIORNAMENTO. Le istruzioni in bozza al CUD 2011 confermano quanto affermato dalla risoluzione; esse dispongono infatti che “nelle annotazioni (codice BX) deve essere certificato che le somme sono state erogate a titolo di incremento della produttivita’ del lavoro;tale certificazione assolve all’obbligo del rilascio di apposita dichiarazione previsto dalla circolare n. 47 del 2010“.